Monchiero Alto è un pittoresco borgo che sorge tra le colline delle Langhe in un territorio recentemente dichiarato dall’Unesco patrimonio artistico e ambientale dell’umanità. Circondato da filari di Nebbiolo e Dolcetto, è un luogo magico che conserva intatto il fascino di un tempo, che rieccheggia nel santuario della Madonna del Rosario, nella chiesetta e nella casa di Eso Peluzzi, celebre pittore d’inizio ‘900, che qui realizzò alcune delle sue opere più significative.

L’Antico Borgo Monchiero Art Living hotel, prestigioso hotel 4 stelle dotato di tutti i comfort,  nasce proprio qui dall’attento restauro dell’edificio annesso al Santuario, un tempo monastero settecentesco, in questo luogo magico dove si respira un’atmosfera particolare e sembra di tornare indietro nel tempo.

La struttura, che dalla cima della collina domina il borgo, dispone di 17 camere, un rinomato ristorante e un centro benessere con sauna, bagno turco e vasca idromassaggio con cromoterapia ricavata dall’antico pozzo di raccolta dell’acqua piovana del monastero.

La vocazione artistica del luogo è ancora viva tanto da creare un frizzante connubio in cui l’ospitalità si unisce mirabilmente all’arte e trova la sua più viva e coinvolgente espressione nel progetto “Scrigno dell’Arte”.

Scegliere l’Antico Borgo Monchiero significa non solo vivere un’esperienza da sogno ma anche potersi dedicare a molteplici attività come visite alle cantine vitivinicole, escursioni a piedi, gite in vespa e partecipare agli eventi più importanti del territorio, tra musica, teatro e danza.


Logo_CameraConSky.jpg